Fabio Aru in allenamento

Gran Fondo: Aru al Sestriere per preparare il Tour

C’è un feeling speciale tra Fabio Aru e il Sestriere. Il comune piemontese, infatti, è stato scelto dallo scalatore sardo per preparare i grandi appuntamenti della stagione 2016: il Tour de France (2-24 luglio) e l’Olimpiade di Rio de Janeiro (6 agosto). Lo scorso anno Aru si era allenato sulle montagne olimpiche piemontesi prima del Giro d’Italia e proprio al Sestriere aveva trovato una delle due vittorie nella Corsa Rosa, nella penultima tappa che prevedeva anche l’ascesa al Colle delle Finestre. Una salita che voi cicloamatori potrete ripercorrere il prossimo 24 luglio in occasione della Gran Fondo Sestriere – Colle delle Finestre.
Dopo il secondo posto finale al Giro, Aru ha preparato al Sestriere anche la Vuelta di Spagna, poi vinta nel mese di settembre. «Sono felice di essere tornato a Sestriere – ha detto il venticinquenne di Villacidro – qui mi trovo molto bene e riesco ad allenarmi con serenità. Il paesaggio è stupendo ed offre grandi opportunità per pedalare. Quando esco in bici ho a disposizione salite impegnative, al confine tra Italia e Francia, oppure itinerari pianeggianti scendendo in Val Susa. Tutto a portata di mano. Prima di arrivare a Sestriere ho fatto una due giorni oltreconfine provando le salite finali del Tour de France, l’obiettivo principale della stagione assieme alle Olimpiadi in Brasile a Rio».