altimetria new

PERCORSO LA MARMOTTE: SUBITO IL COLLE DELLE FINESTRE

 

Ormai tutto è pronto per accogliere nel comprensorio Via Lattea le centinaia di ciclisti provenienti da tutta Europa che domenica 2 agosto parteciperanno alla prima edizione della Gran Fondo La Marmotte – Sestriere – Colle delle Finestre. Un evento organizzato da RCS Active team e Golazo Sport in collaborazione con il Comprensorio di Sestriere, che ricalca la tappa Regina del Giro d’Italia che tanto entusiasmò a fine maggio gli appassionati di ciclismo per la sfida tra Fabio Aru e Alberto Contador.

Dopo alcuni incontri con le istituzioni preposte e visto il week end da bollino nero legato alle partenze delle vacanze, senza dimenticare la sicurezza dei partecipanti, gli organizzatori hanno definito una modifica al  percorso originario che porterà ad affrontare come prima salita il Colle delle Finestre. Il percorso si svilupperà quindi con partenza da Cesana direzione Oulx,  Salbertrand, Exilles, Chiomonte, Sousa, Meana di Sousa, Colle delle Finestre (2.178mt),  Balboutet, Usseaux, Pragelato, Sestriere,  Cesana Torinese , Sauze di Cesana e arrivo a Sestriere (2035 mt).

Immutato, invece,  il percorso cicloturistico La Marmottina.

 PER TUTTI PARTENZA ALLE ORE 7.30, con i cicloturisti in coda subito dopo gli  amatori.

Al via ci saranno anche il CT della Nazionale di Ciclismo Davide CASSANI e il direttore di gara del Giro d’Italia Stefano ALLOCCHIO.

Sono una trentina le donne che affronteranno il grande gigante che porterà i granfondisti a quota 2.178mt dopo 18,7 km di ascesa.  A disposizione dei partecipanti ci sarà un primo ristoro idrico a metà scalata e uno completo a fine fatica.

Da TUTTA EUROPA per la Marmotte: tra gli iscritti il 10% provengono dall’estero, 12 i Paesi rappresentati, i più numerosi arrivano da Belgio e Olanda , ma ci sono anche due colombiani e ciclisti dalla vicina Francia e dalla Gran Bretagna e Germania.

Le iscrizioni riapriranno sabato direttamente al PalaSport di Sestriere in cui sarà possibile ritirare i pacchi gara dalle 10 alle 19.