1

Percorso GF: l’ultima salita al Sestriere

Solo per i più coraggiosi. Domenica 24 luglio quando arriverete a Sestriere avrete percorso 93 km e potrete scegliere se tagliare il traguardo e portare a termine la Medio Fondo (2400 metri di dislivello), oppure optare per la Gran Fondo di 117,7 km (3200 metri di dislivello). Nel secondo caso, il percorso proseguirà con una discesa e poi, una volta giunti a Cesana Torinese, dovrete affrontare la terza asperità di giornata dopo il Colle delle Finestre e la prima ascesa al Sestriere.

L’ultima salita parte dai 1354 metri del comune che il 19 maggio del 2013 ospitò la partenza della tappa del Giro d’Italia (conclusasi sul Col du Galibier con la vittoria di Giovanni Visconti) e che si arrampica nuovamente fino al Colle (2035 mt): un pendio reso famoso anche per la corsa automobilistica di auto storiche valida per il Campionato Europeo.

Nel dettaglio, sono circa 11,7 i chilometri di ascesa con una media del 5,9%. Una salita costante con alcuni picchi tra il secondo ed il terzo chilometro (7,1 % e 9,5 %) e poi tra il settimo e l’ottavo (7,1%). Va tenuto conto però che dopo le due ore o più (a seconda del vostro grado di allenamento) di scalata del Colle delle Finestre e la prima salita verso il Sestriere, le energie saranno ridotte al lumicino per cui dovrete cercare di gestirle al meglio per poter arrivare nel migliore dei modi al traguardo e potervi poi godere il meritato pasta party.